• Gio. Ott 6th, 2022

Fablabitalia

Informazioni, approfondimenti e recensioni

Amore e odio: quali sono le frasi più belle e note su di esse?

Ago 22, 2022

Nonostante siano due sentimenti opposto, l’odio e l’amore hanno molto in comune, e sono ambivalenti. Non è nemmeno insolito, dunque, trovarli nella stessa frase, ed alcuni citazioni note e non si possono trovare in questa pagina.

La loro ambivalenza

Secondo diversi esperti, è tutto fuorché insolito che i concetti di odio e amore, in un legame affettivo, siano separati. Ad esempio, si può amare il proprio partner o i propri figli, ma detestare alcuni loro comportamenti, e la cosa è reciproca. Molte decisioni vengono prese anche in contraddizione e cercare di negarlo o sopprimere questo fatto non è né corretto né salutare.

E’ come nel concetto dello Yin e dello Yang: questi due possono rappresentare, rispettivamente il male e il bene, la notte e la luce, la donna e l’uomo, etc. Se si vede il loro ideogramma, nella parte bianca vi è un puntino nero, mentre in quello nero ve ne è uno bianco, e ciò simboleggia che ogni cosa ha la sua dualità, e di sicuro l’odio e l’amore non fanno eccezione.

Le frasi

Tra le innumerevoli frasi sull’amore e sull’odio, si possono citare queste:

  • “Chi ama troppo, odia con la stessa forza”, frase di Omero, autore dell’Iliade;
  • “Amami o odiami, entrambi sono a mio favore. Se mi ami, sarò sempre nel tuo cuore…se mi odi, sarò sempre nella tua mente”, del drammaturgo inglese William Shakespeare;
  • “Ridammi quegli indomabili slanci, la profonda e pur dolorosa felicità, la forza dell’odio, l’impeto dell’amore. Ridammi la mia giovinezza!”, frase dello scrittore Johann Wolfgang von Goethe;
  • L’odio è un liquore prezioso, un veleno più caro di quello dei Borgia; perché è fatto con il nostro sangue, la nostra salute, il nostro sonno e due terzi del nostro amore. Bisogna esserne avari”, citazione de L’arte romantica, di Charles Baudelaire;
  • “L’amore, l’odio, non avete che da scegliere, dormon tutti sotto lo stesso tetto; potete, sdoppiando la vostra vita, carezzare con una mano e con l’altra colpire”, di Pierre Ambroise-François Choderlos De Laclos;
  • “Ti amo solo perché io ti amo/ senza fine io t’odio, e odiandoti ti prego/ e la misura del mio amor viandante/ è non vederti e amarti come un cieco”, versi del poeta Pablo Neruda;
  • “L’odio, a differenza dell’amore, circoscrive la propria identità. Dimmi chi odi e ti dirò chi sei; dimmi chi ami e ne saprò quanto prima”, citazione tratta da un libro di Aldo Busi;
  • “C’è una linea sottile tra l’amore e l’odio. L’amore può liberare un’anima e nello stesso respiro a volte può soffocarla”, frase di Cecilia Ahren;
  • “Non c’è davvero molta differenza tra amore e odio. Entrambi vanno fuori controllo facilmente e uno si trasforma nell’altro”, di Rick Riordan, autore della saga di libri di Percy Jackson;
  • “Ho imparato che il contrario dell’amore non è l’odio. L’odio è assenza d’amore, così come il buio è assenza di luce. L’opposto dell’amore è la paura”, dell’autore Fabio Volo;
  • “L’amore e l’odio sono entrambi fenomeni viventi: se non nutriamo il nostro amore, morirà e potrebbe trasformarsi in odio. Se vogliamo che l’amore duri, dobbiamo nutrirlo e alimentarlo ogni giorno. Lo stesso vale per l’odio: se non lo alimentiamo non può sopravvivere”, di Thich Nhat Hanh.