• Mer. Nov 30th, 2022

Fablabitalia

Informazioni, approfondimenti e recensioni

Arredamento stile industriale: quali sono le sue caratteristiche? Che mobile inserire?

Ago 3, 2022

Lo stile industriale è giunto da New York, e si distingue per il suo uso di legno e metallo nell’arredamento ed il design sobrio. Ma come si inserisce tale stile nella propria casa? Quali sono le tinte e i mobili giusti?

Le sue caratteristiche

Un arredamento nello stile industriale è sicuramente adatto a loft ed open space, magari in un edificio a mattoni, e comprende un design essenziale con linee e rette pulite e sobrie. Il colore predominante, di solito, è il grigio, da abbinare ad altri toni in base alla luce, evitando di creare un ambiente freddo.

In un ambiente come questo la zona giorno comprende sia il salotto che la cucina. Se l’edificio non è in mattoni è possibile comunque creare la stessa atmosfera con la carta da parati giusta. I lampadari dovrebbero essere in metallo nero, piuttosto grandi, come i riflettori del cinema, ed in tale materiale sarebbe meglio scegliere scaffali e librerie, da fissare alle pareti. Non può mancare, di certo, un grande orologio a muro. La cucina, che sia legata al salotto o no, dovrebbe avere degli elementi in legno, come la parete, il tavolo e le sedie (o meglio sgabelli).

Nel bagno, le strutture dovrebbero essere lineari e minimal, e la colorazione in genere è prevalentemente scura, ma la scelta della tinta giusta dipende sempre dalla luminosità dell’ambiente.

La camera da letto può avere uno stile simile a quello della zona da giorno, con parquet di legno e le pareti che sembrano in mattoni (se non è già incluso nella zona giorno). Importante è la scelta del letto, che potrebbe essere o in pallet o con testate e piedi in ferro battuto. Essendo uno stile pratico, anche nella camera da letto i mobili dovrebbero essere pochi e funzionali, magari di dimensioni ridotte o che possono aderire bene alla parete.

Gli oggetti decorativi

In un arredamento del genere non possono mancare di certo degli elementi decorativi adatti, che rimarcano tale stile, a cominciare dagli orologi a parete, già citati. Questi orologi possono essere di una misura che va dai 30 ai 60 centimetri, ed una struttura in metallo, sempre nero. Se sceglierlo con i numeri romani o no, si può fare in base alle preferenze. Non meno ampi sono degli specchi, a muro o a terra, sempre con una struttura in ferro.

Caratteristiche, poi, sono delle targhe o delle stampe. Su alcuni siti, ad esempio, tra le varie proposte vi è una targa che avverte dei pericoli degli squali, richiamando la Florida, nei colori giallo o nero, oppure una tela stampata che riporta una mappa del mondo, nera e dorata (questa forse è più adatta ad uno stile chic industrial).

Tra le possibile decorazioni a parete ci può essere un canestro da basket a muro, in legno o metallo, oppure la parte anteriore di una bici, la sagoma di una moto in metallo sempre da appendere alla parete, o un planisfero in metallo traforato di colore nero.