• Sab. Feb 4th, 2023

Fablabitalia

Informazioni, approfondimenti e recensioni

Influenza nel cane: come riconoscerla? Cosa fare?

Dic 5, 2022

Anche i nostri amici a quattro zampe non sono immuni dall’influenza, che può essere provocata dal freddo come da virus. Ma quali sono i sintomi che può presentare il cane? Cosa fare se si ammala?

Cause e sintomi dell’influenza del cane

L’influenza del cane può essere causata da un colpo di freddo o da agente esterni, e come per gli umani, essa è una malattia del loro apparato respiratorio, e non è infrequente nei cambi di stagione.

Tra i sintomi di questa influenza ci sono tosse, starnuti, difficoltà a respirare, febbre, secrezioni dal naso e dagli occhi, mancanza di appetito, dolori ai muscoli, letargia e facilità a stancarsi. Il cane ha una temperatura media tra i 38 e i 39 gradi, e per misurargli la febbre si può inserire un classico termometro nell’ano dell’animale, lubrificandolo prima con sapone o vaselina. E’ anche possibile usare i termometri per le orecchie, ma non sono altrettanto affidabili. Il cane ha la febbre se la sua temperatura è al di sopra dei 39 gradi, ma quando è inferiore a 40, si può parlare di febbre leggera.

Si può capire, comunque, che il proprio animale ha la febbre se ha un naso caldo o secco/asciutto, ha gli occhi bagnati, trema, è nervoso o apatico, ed ha le orecchie  e la pancia più calde del solito.

Come curare l’influenza

Per curare l’influenza del proprio amico quattro zampe è necessario portarlo dal veterinario, che prescrive a sua volta una cura. E’ bene comunque tenerlo al caldo e cercare di farlo bere, dandogli i farmaci prescritti dal dottore, che di solito sono antinfiammatori, antibiotici e qualche integratore per aumentare le difese immunitarie. E’ meglio non ricorrere ai rimedi casalinghi, se non sono sempre consigliati dal veterinario, ed è bene evitare di fare il bagno al cane e, se si hanno altri cani in casa, evitare che giochi con loro. Anche le passeggiate vanno limitate ed evitate se fa troppo freddo.

Ci sono, comunque, dei consigli da seguire per prevenire l’influenza, come curare la dieta del proprio animale, prendere in tempo delle infezioni, e se c’è della neve evitare che il proprio cane la ingerisca, perché può contenere sassolini e sale. E’ bene optare anche per i cappotti per cani.